estate_01

Dieci cose che amo dell’estate (e dieci che non amo)

21 luglio 2016

Da bambina avevo un rapporto d’amore-odio con l’estate: nei primi giorni di vacanza mi mancava terribilmente la scuola. Mi annoiavo, la scuola mi piaceva. Soprattutto per il rapporto che si era venuto a creare con i compagni, con cui avevamo creato una specie di gang di quartiere, che d’estate si disperdeva tra i (allora rari)…

amici

Amici di blog: amici veri?

19 luglio 2016

Vi fidereste di qualcuno che non avete mai visto di persona? No, non ho intenzione di organizzare un appuntamento al buio e nemmeno di trovarmi un amante cercandolo via chat. La domanda riguarda qualcosa di più sottile: l’amicizia. Mi ci ha fatto pensare Emma Frignani dal blog di Salvatore, entrambi miei recenti amici virtuali, con un…

lettura impegnata

Lettura impegnata e lettura leggera: qual è la differenza?

14 luglio 2016

Il mio dubbio di oggi non riguarda tanto la scrittura, quanto la lettura. La settimana scorsa abbiamo parlato della mia difficoltà (e anche di qualcuno di voi) a far rinascere la magia della lettura, quella capace di trascinarci in mondi lontani e perdere la nozione del tempo della realtà, e ne abbiamo cercato di analizzare…

la parte giusta del quartiere

L’altra parte del quartiere

12 luglio 2016

Quando ero bambina nel condominio di fronte al mio stava una famiglia di meridionali. Abitavano in un appartamento ricavato in un ex magazzino, dove prima c’era un fornaio. Ogni giorno un numero indefinito di bambini scorrazzava sulla grande terrazza spoglia, colorata dai panni stesi ai fili di ferro arrugginiti. Non sapevo dire in quanti abitassero…

moon-1275774_1280

Dov’è finita la magia della lettura?

7 luglio 2016

Quest’anno mi ha presa di brutto la smania leggere un numero maggiore di libri rispetto agli anni scorsi. Come se inseguissi un record personale (che poi, confrontandomi con tanti altri lettori più forti di me, record proprio non è), ho segnato le letture fatte e ho iniziato a contarle. No, non fatelo mai. Leggere, tra…

liebster

Liebster, col bene che ti voglio, vedrai non finirà…

5 luglio 2016

Ed ecco che arriva luglio e con esso un nuovo premio Liebster. Questa volta è la stupenda Nadia, dal suo svolazzante blog, a porgermi il premio. E la ringrazio di cuore, Ricevere un premio, siamo sinceri, fa sempre piacere. Anche e soprattutto d’estate, quando la voglia di dedicarmi alla natura e ai miei bambini mi…

forbici

Dubbio n. 18: Quanto e quando tagliare?

30 giugno 2016

La settimana scorsa Salvatore nel suo blog ha proposto un interessante esperimento  su di un mio racconto. Per chi non l’avesse letto, dirò che si è trattato di un esercizio (badate bene, lui ci tiene: non un editing), in cui Salvatore ci ha mostrato che cos’è la scrittura per sottrazione, eliminando alcune parti ridondanti del testo…

union-jack-1027896_1920

Brexit: il referendum della finta democrazia

28 giugno 2016

Per parafrasare Nanni Moretti, mi troverò sempre d’accordo con una minoranza di persone. Per cui non mi stupirò se ciò che sto per scrivere troverà un maggior numero di pareri contrari, rispetto a quelli favorevoli. Distratta come sono, la prima volta che l’ho sentito nominare, ho pensato che Brexit fosse il cognome di una qualche…

punti di vista

Dubbio n. 17: quali punti di vista offre la terza persona?

23 giugno 2016

La settimana scorsa abbiamo parlato di come lavorare sul punto di vista utilizzando la prima persona e, in particolare, abbiamo analizzato il caso di Nick Hornby in Non buttiamoci giù. Abbiamo osservato come in quel caso lo scrittore supera i limiti intrinseci a questa scelta cambiando la voce narrante a ogni capitolo, offrendo così diverse…

libri

25 domande indiscrete su libri e lettura (meme)

21 giugno 2016

Un paio di settimane fa Salvatore ha risposto sul suo blog alle domande di questo meme. Si tratta di un meme che gira da un po’ di tempo sui blog ma in cui io, fino a quel momento, non mi ero ancora imbattuta. Come forse ormai saprete, amo i meme soprattutto se sono formulati sotto…